Scherma, quattro medaglie per l'Italia. Ai Mondiali militari doppietta nel fioretto femminile

15 settembre 2017    03:10

Posted by Domenico Salvatore

L'Italia conquista 4 medaglie nella giornata d'esordio dei 45/i campionati del mondo militari di scherma iniziati oggi a Acireale. Il medagliere azzurro vede subito arrivare un oro, un argento e due bronzi. Oro e argento arrivano dal fioretto femminile dove Francesca Palumbo supera in finale per 15-10 Camilla Mancini. Arrivano invece dalla spada femminile le due medaglie di bronzo. A conquistare il terzo gradino del podio Rossella Fiamingo e Mara Navarria. Fiamingo è stata superata in semifinale per 15-9 dalla russa Tatyana Andryushina, Navarria ha perso contro la francese Caroline Vitalis per 15-8. Nella sciabola maschile stop ai piedi del podio per Alberto Pellegrini e Giovanni Repetti. Il primo è uscito sconfitto ai quarti per 15-14 dal tedesco Richard Huebers, mentre Giovanni Repetti è stato eliminato dall'ucraino Andri Yagodka per 15-12. Eliminazioni nel turno dei 16 invece per Matteo Neri e per Diego Occhiuzzi, vicecampione olimpico a Londra 2012 (foto Bizzi/Federscherma). Fonte Ansa