Serie A: Milan Atalanta 0-2, Napoli Sampdoria 3-2, Sassuolo Inter 1-0. Sarri avvicina titolo d'inverno. Icardi sbaglia rigore a Reggio

23 dicembre 2017    20:11

Posted by Domenico Salvatore

Colpo Atalanta a S.Siro, Milan battuto 2-0 con i gol di Cristante e Ilicic. Per Gattuso continua il momento negativo. Il Napoli batte in rimonta un'ottima Sampdoria e crea i presupposti per il traguardo simbolico dello scudetto d'inverno (venerdi' chiudera' il girone d'andata in casa del Crotone) a prescindere dal ghiotto posticipo Juventus-Roma. Mertens con un paio di assist favorisce il recupero poi la squadra, guardinga, controlla in dieci il prezioso 3-2. E' un turno prenatalizio in cui abbondano i fuochi pirotecnici: l'Inter perde in casa del Sassuolo sbagliando un rigore con Icardi. Si tratta del secondo ko consecutivo, una brusca frenata per Spalletti mentre Iachini festeggia il terzo successo di fila e un salto verso il centroclassifica. Natale felice invece per la Lazio che travolge il Crotone nella ripresa, mentre in zona salvezza il Verona viene surclassata da un'Udinese in grande salute, la Spal rimonta due gol a un Torino calato alla distanza. Il Genoa in recupero sfonda il muro del Benevento agganciando il Cagliari a 17 punti.

L'Atalanta vince a S.Siro 2-0 sul Milan. Per i i rossoneri continua il momento no. Primi minuti di possesso palla Atalanta poi al 14' il Milan si vede annullare con la Var un gol di Bonaventura per fallo di mano di Cutrone. I rossoneri accelerano il ritmo e al 18' vanno vicini al gol con Montolivo, Berisha devia in calcio d'angolo. Al 32' l'Atalanta passa in vantaggio: Gomez crossa per Caldara, il suo colpo di testa viene respinto da Donnarumma sui piedi di Cristante che insacca da due passi. Berisha salva ancora su Bonaventura al 35'. Nella ripresa il Milan prova a rendersi pericoloso con Borini, Kessiè e Kalinic ma viene punito per la seconda volta al 71' da Ilicic, entrato 7' prima al posto di Petagna, che chiude un contropiede di Spinazzola. A fine partita i fischi di S.Siro per i rossoneri. L'Atalanta raggiunge la Sampdoria al sesto posto a 27 punti, il Milan resta a quota 24.

Festa a Napoli anche per Marek Hamsik che  ha superato il record di gol di Maradona ed è ora il maggior cannoniere della storia del Napoli. Lo slovacco con la rete segnata oggi contro la Sampdoria è arrivato a quota 116 gol in competizioni ufficiali, superando l'asso argentino che si era fermato a quota 115. 

In campo la 18/ma giornata (RISULTATI E CLASSIFICHE)

  • Napoli-Sampdoria 2-2 (Ramirez, Allan, rigore Quagliarella, Insigne, Hamsik)
  • Udinese-Verona 4-0 (doppietta Barak, Widmer, Lasagna)
  • Genoa-Benevento 1-0 (rigore di Lapadula)
  • Sassuolo-Inter 1-0 (Falcinelli)
  • SPAL-Torino 2-2 (doppietta Falque, Viviani, rigore Antenucci)
  • Milan-Atalanta ore 18

.

I gol

  • Milan-Atalanta 0-2: al 27' st Ilicic, appena subentrato a Petagna, raddoppia. Spinazzola serve lo sloveno che batte Donnarumma

    Milan-Atalanta 0-1: al 32' pt Cristante porta in vantaggio gli orobici. Dopo una respinta corta di Donnarumma ribadisce in rete

    Genoa-Benevento 1-0: al 47' st Lapadula trasforma il rigore concesso dopo un intervento scorretto di Belec sullo stesso rigorista
    Udinese-Verona 4-0: al 35' st grande azione di Jankto a sinistra, Lasagna riceve e con una gran botta firma il poker dei friulani
  • Spal-Torino 2-2: al 23' st Antenucci dal dischetto batte Sirigu e trasforma il rigore assegnato da Valeri dopo consulto con il VAR.
    Udinese-Verona 3-0: al 23' st assist di tacco di Lasagna per Barak che firma la doppietta, sinistro preciso per il tris friulano.
    Udinese-Verona 2-0: 44' pt, Widmer firma il raddoppio. Lo svizzero ribadisce in rete in seguito ad una doppia ribattuta di Nicolas.
  • Spal-Torino 1-2: 42' pt, Viviani accorcia le distanze. Lo specialista delle punizione disegna una perfetta traiettoria da 30 metri
  • Napoli-Sampdoria 3-2: al 38' pt, gran giocata di Allan, Mertens appoggia dentro per Hamsik che batte Viviano senza problemi.
  • Napoli-Sampdoria 2-2: 33' pt, errori di Silvestre e Ferrari che perdono palla, Mertens per Insigne che, di prima, trafigge Viviano
  • Sassuolo-Inter 1-0: al 34 pt, grande accelerazione di Politano, cross in mezzo e arriva puntuale la testa di Falcinelli.
  • Udinese-Verona 1-0: al 28' pt palla in area di Adnan, torre di Widmer per Barak, che controlla di destro e di sinistro insacca
  • Napoli-Sampdoria 1-2: al 26 pt, Quagliarella realizza il rigore assegnato da Massa. La Sampdoria riacciuffa il vantaggio.
  • Napoli-Sampdoria 1-1: al 15' pt, Viviano ribatte un tiro di Callejon. Sulla ribattuta si palesa Allan che ribadisce in porta.
  • Spal-Torino 0-2: 10' pt, Belotti per Baselli che trova la respinta di Gomis, arriva Jago Falque che insacca con un facile tap-in.
  • Napoli-Sampdoria 0-1: Al 2' pt, bellissima punizione battuta da Ramirez che va direttamente in porta, Reina non riesce a respingere
  • Spal-Torino 0-1: al 20' sec. gran palla di Molinaro, tocco sotto di Falque' che anticipa Cremonesi e con un diagonale batte Gomis. Fonte Ansa