Calcio in Calabria prima categoria girone D/ il Bianco fa...nero il Palizzi, che sprofonda verso l'abisso dei play-out e si rilancia verso l'alta classifica

14 gennaio 2018    18:42

Posted by Domenico Salvatore-

**************************

 Riceviamo e pubblichiamo/Tutto lo Sport in un clic

Prima Categoria: Bianco-Palizzi: 3-1. Ennesima sconfitta per gli ospiti. Padroni di casa che mantengono il passo dei big.

 

IL BIANCO, HA UN SOGNO NEL CASSETTO, MA PRIMA BISOGNA RACIMOLARE LA SALVEZZA 'SICURA'

 

di Domenico Tripodi

Bianco-Palizzi: 3-1

Marcatori: 10’pt Commisso (B)(rig), 14’pt Morabito (B), 18’st Favasuli (P), 22’st Versace B.(B)

BIANCO: Spadola – Strati V. – Gobatto – Vitetta (dal 41’st Reale) – Versace L. – Strati A. ( dal 28’ st Trimboli) – Versace B. – Criaco (dal 20’ st Romeo) – Versace (dal 36’ st Scipione) – Commisso A. (dal 13’ st Commisso D.) – Panaja . A disposizione:  Primerano – Mollica

PALIZZI:  Molla – Macrì Morabito – Caserta – Iriti – Leka – Zirilli – Autolitano – Aziz – Favasuli (dal 41’ st Giordano) – Marengo (dal 37’ st Francone) – Proietto (dal 35’ st Cosmano)  . A disposizione:  Serra Praticò

 Arbitro: Sig. Romeo della sezione di Reggio Calabria.

Note: Ammoniti: Morabito (B); Molla (P); Leka (P). Recupero: 1’-4’ . Angoli:  5-3

1’ TEMPO
Il Palizzi si fa immediatamente avanti al 6’ con Autolitano che sugli sviluppi di una rimessa laterale si trova nei piedi la palla dell’ 1 a 0 ma Spadola devia in angolo. Ospiti che si spengono subito ed è il Bianco a prendere in mano le redini del gioco. All’8’ Ciriaco cerca l’eurogoal dalla distanza ma la palla sorvola di poco la traversa. È il preludio di una mezz’ora letteralmente dominata dai padroni di casa. Due minuti più tardi Panaja imbuca la difesa palizzese procurandosi il calcio di rigore realizzato da Commisso. Al 14’ ancora un pasticcio della difesa ospite regala a Morabito la gioia del goal. Al 26’, al termine di uno schema, da calcio d’angolo, Panaja tira dal limite dell’area ma la palla va a finire di poco al lato della porta difesa da Molla. Panaja che si fa pericoloso ancora al 36’ con una punizione calciata splendidamente con la palla che va a stamparsi sul palo. Al 40’ l’attaccante del Bianco Criaco si trova a tu per tu con l’estremo difensore ospite che, con un mezzo miracolo, respinge il tiro. Si rifà vivo il Palizzi al 42’ con Marengo che da fuori area impegna Spadola il quale respinge il pallone sui piedi di Autolitano che si trovava in posizione di outside al momento del tiro.

2’ TEMPO
Parte subito bene il Bianco che spreca una nitida occasione da rete con l’ottimo Panaja.
Al 18’ accorcia le distanze il Palizzi con Favasuli che sfrutta un uno due in area con Autolitano e piazza la palla all’angolino basso alla destra di Spadola. Seguono minuti di ottimo calcio con la compagine ospite che attacca e il Bianco a difendere l’unico goal di scarto. Qualche giro di orologio più tardi, però, i padroni di casa replicano l’azione che ha portato al momentaneo 2 a 1 ospite e chiudono i giochi con Versace B. Secondo tempo che non regala altre grandi emozioni se non qualche raro attacco palizzese neutralizzato efficacemente dalla difesa della compagine di casa.

Vittoria importante per il Bianco che mantiene il passo del Ravagnese, vincente in casa con la Taurianovese, e stacca di due lunghezze Archi e Deliese che saranno protagoniste oggi dello scontro diretto per la corsa play-off.
Seconda sconfitta consecutiva, invece, per il Palizzi che complica la sua corsa salvezza non riuscendo a sfruttare la sconfitta interna della diretta concorrente San Giorgio.

 

Domenico Tripodi