Calcio in Calabria 2^ ctg girone E Calabria/La Fortitudo Reggio si laurea campione d'inverno, ma la Ludos, che ha espugnato il 'Borgo' ringhia minacciosa

22 gennaio 2018    18:16

Posted by Domenico Salvatore-

****************************

Riceviamo e pubblichiamo:

Seconda Categoria: Borgo Grecanico-Ludos Vecchia Miniera: 0-2. Il Borgo gioca bene ma perde. la Ludos espugna il “Saverio Spinella” di Melito di Porto Salvo

le due squadre prima del loro ingresso in campo

 

Borgo Grecanico-Ludos Vecchia Miniera: 0-2

 

Marcatori: 5’pt Iaria,  47’pt Praticò.

 

BORGO GRECANICO: Cilione; Focà,Iamonte, Ielo, Manganaro(dal 40’st Caridi), Martino, Nucera, Obinna(20’st Tripodi), Pizzi(dal 41’pt De Pietro), Russo N.(dal 31’st Nisi), Sgrò. A disposizione: Benedetto, Errigo, Marrari. Allenatore: Cormaci

Borgo Grecanico

 

LUDOS VECCHIA MINIERA: Longo; Pellicanò(dal 46’st Pirrello), Cutrupi, Praticò(dal 31’st D’Agui), Lia, Vinci, Quartullo, Iaria, Laganà(dal 42’st Iatì), Assumma(dal 22’st Moscato), Marino(dal 15’st Iraca). A disposizione: Barillà, Felini. Allenatore: Malavenda.

squadra titolare Ludos Vecchia Miniera

 

Arbitro: Boccuzzo Emanuele (Reggio Calabria)

Note: Spettatori 200 circa. Angoli: 4-1. Ammoniti: Nucera,Pizzi,De Pietro (BG); Pellicanò, Cutrupi (LVM). Minuti di recupero: 2′-5′.

 

MELITO DI PORTO SALVO- La Ludos Vecchia Miniera sbanca il Comunale di Melito di Porto Salvo vincendo  e chiudendo la partita nel primo tempo. Padroni di casa che giocano bene ma hanno dovuto fare i conti con una difesa rocciosa degli ospiti.

Risultati immagini per Lega Calcio dilettanti calabrese

Inizia subito forte la Ludos che al 5’pt passa in vantaggio. Punizione dal limite dell’area grande, sul punto di battuta si incarica Iaria che deposita la palla in rete nonostante Cilione riesce a toccare ma non ad evitare la rete. Al 10’pt reagisce il Borgo con Focà che dopo aver ricevuto un cross di Martino, di testa, non riesce a dare la giusta forza alla palla con la sfera che finisce tra le braccia del portiere Ospite. Al 17’pt sfiora il raddoppio la Ludos con Marino che mandato in velocità tira da dentro l’area un diagonale che si spegne di poco sul fondo. Alla mezz’ora il risultato è sempre sullo 0-1 ma è il Borgo Grecanico a tenere il pallino del gioco e la Ludos che ci prova per chiudere la partita o portarsi sul doppio vantaggio con le ripartenze di Marino e Laganà. Al 35’pt si fa vedere la Ludos con Laganà che salta il portiere in uscita ma nello scavalcare l’estremo difensore di casa si allunga troppo la palla e nel tentativo di calciare verso la palla la sfera termina fuori. Al 36’pt errore difensivo, recupera palla la Ludos con Laganà che crossa nel mezzo ma non trova il tapin vincente di nessun compagno con la palla che attraversa tutta l’area di rigore. Al 38’pt punizione Borgo Grecanico, Ielo crossa nel mezzo la palla arriva a Obinna che manda alto. 43’pt angolo per il Borgo Grecanico, la difesa spazza, arriva Iamonte che tira di prima intenzione ma è ancora la difesa a ribattere, e sulla ribattuta ancora ci prova Focà ma trova la carambola di un compagno di squadra con la palla che termina fuori. Al 45’pt il direttore di gara assegna 2′ di recupero. Al 47’pt la Ludos trova il raddoppio. Errore difensivo, la palla arriva a Praticò che si invola e insacca in rete per lo 0-2. Finisce cosi la prima frazione di gioco.

 

Secondo tempo che inizia sempre con il Borgo che fa molto possesso palla e gioco. Ma poche o quasi nulle le occasioni da entrambi i lati per le prima mezz’ora oltre qualche calcio di punizione ma con nulla di fatto per il Borgo Grecanico.  Padroni di casa che si avviano verso la terza sconfitta (seconda consecutiva) del campionato. E la partita si conclude dopo 5′ di recupero. 

l’esultanza a fine partita dei giocatori ospiti con la tifoseria
Ludos Vecchia Miniera che mantiene le due lunghezze sulla Fortitudo che si è laureata Campione d’Inverno vincendo in casa contro il Lazzaro. Borgo Grecanico sempre terzo in classifica ma adesso distanziato da 6 lunghezze proprio dalla stessa Ludos. Borgo che nella prossima giornata di Campionato (la prima di ritorno) affronterà il Melito in un Derby che si dimostra sulla carta incerto. Ludos che giocherà la prossima in trasferta contro un rinato Grotteria.

 

Domenico Tripodi"

Risultati immagini per Lega Calcio dilettanti calabrese

Risultati immagini per Lega Calcio dilettanti calabrese

N.B. La fonte del materiale fotografico proviene da internet