Calcio in Calabria 1^ categria girone D/ Scontro salvezza San Gaetano-Palizzi: la paura fa 4 a 4, ma regala un punto d'oro a testa

24 aprile 2018    16:54

Posted by Domenico Salvatore-

***************

Prima Categoria Girone D: San Gaetano Catanoso- Palizzi un pareggio scoppiettante. 4-4 il risultato finale.

 

di Domenico Tripodi

 

San Gaetano Catanoso- Palizzi: 4-4

Marcatori: 4st, 17st, 38st Modafferi (SG), 44st Marra (SG), 10st Autolitano A., 15 st Marengo, 28st Macrì-Morabito, al 33st Proietto.

San Gaetano: Chouaib-Falduto-Sassi-Brancati-Marra F-Kamel-Costantino (dal 7 st Saber)-Morabito(dal 11 st Keita)-La Rocca-Modafferi-Marra G.

Palizzi: Serra (dal 20 st Molla)-Iriti-Ligato-Praticò-Cosmano-Caserta-Autolitano M (dal 5 st Autolitano A.)-Bruzzese (dal 32 st Leka)-Merico (dal 15 st Macrì-Morabito)-Marengo PANCHINA: Rodà

Direttore di gara: Varamo della sezione di Taurianova.

Espulsioni nessuna
Ammonizioni nessuna
Recupero 2-2

SAN ROBERTO FIUMARA-Girandola di gol a Fiumara per la partita tra San Gaetano e Palizzi che si dividono la posta in palio e compiono un altro passo in avanti verso la salvezza di cui, ormai, manca solo l’ufficialità della matematica.
Primo tempo che si conclude senza reti nonostante le ottime occasioni create dalle due squadre.

Secondo tempo in cui si è fatto valere il valore offensivo delle due compagini. Apre le marcature Modafferi, per il San Gaetano al 4 st, sfruttando un’imbucata e battendo l’incolpevole Serra. Sarà il primo gol di una magnifica tripletta, la terza consecutiva in casa. Per gli ospiti risponde subito Autolitano A. che, appena entrato, sfrutta una disattenzione della difesa su un calcio d’angolo e di testa supera Chouaib. In seguito, al secondo gol di Modafferi risponderanno Marengo, Macrì-Morabito e Proietto che porteranno il Palizzi avanti per 4-2. Padroni di casa che non ci stanno e attaccano con grinta fino ad accorciare le distanze con il terzo gol del solito Modafferi. Andrà a chiudere le marcature, quasi a tempo scaduto, Marra G. per il 4-4 finale.

Al San Gaetano, che sale a quota 32 punti, quando ormai mancano due partite alla conclusione del campionato, manca solamente un punto per la matematica permanenza in prima categoria e la prossima giornata andrà ad affrontare l’ormai retrocessa Audax Ravagnese. Il Palizzi si trova in una situazione simile a quota 31 punti ma domenica prossima sarà ospite della Bovese in un derby che ai fini della classifica ha poco da chiedere ma che è sempre molto sentito dalle due compagini joniche.

 

Domenico Tripodi